DROGHE: CARLUCCI (PDL), CON LA SINISTRA MIGLIAIA DI CASI WINEHOUSE

(AGENPARL) – Roma, 26 lug – “Non ci sono dubbi: se durante il governo Prodi il centro-sinistra avesse realizzato il suo progetto, a firma dell’allora Ministro della Solidarietà Sociale Paolo Ferrero, di legalizzare delle ‘stanze del buco’ di Stato (http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo313797.shtml), oggi purtroppo avremmo avuto anche nel nostro Paese migliaia di casi tragici come quello di Amy Winehouse, di giovani uccisi da mix di pasticche, droga e alcol, magari ‘aiutati’ dallo Stato.

Leggi di piùDROGHE: CARLUCCI (PDL), CON LA SINISTRA MIGLIAIA DI CASI WINEHOUSE

CELIACHIA: LAFFRANCO (PDL), PROPOSTA UE RIDUCE SICUREZZA PRODOTTI

(AGENPARL) – Roma, 12 lug – “Dire no alla Commissione Europea che di fatto vuole escludere i prodotti senza glutine dall’ambito della disciplina degli alimenti destinati a fini medici speciali”. Lo chiede il vicepresidente dei deputati del Pdl Pietro Laffranco in un’interrogazione al Governo nella quale ricorda che la Commissione europea ha proposto di abrogare la Direttiva Quadro sugli alimenti destinati a una alimentazione particolare (alimenti dietetici), la Direttiva 2009/39/CE, e il Regolamento 41/2009 relativo alla composizione e l’etichettatura dei prodotti alimentari adatti a chi è intollerante al glutine.

Leggi di piùCELIACHIA: LAFFRANCO (PDL), PROPOSTA UE RIDUCE SICUREZZA PRODOTTI

L’UNITA’: CONCITA DE GREGORIO LASCIA LA DIREZIONE

(AGENPARL) – Roma, 17 giu – A fine mese, Concita De Gregorio lascerà la direzione dell’Unità. A volerla al giornale di Gramsci era stato l’ex segretario del Partito Democratico, Walter Veltroni. In pole position per la direzione, c’è Claudio Sardo de Il Messaggero, presidente della Stampa Parlamentare e autore del libro intervista a Pier Luigi Bersani, recentemente uscito in libreria.

Leggi di piùL’UNITA’: CONCITA DE GREGORIO LASCIA LA DIREZIONE

TV: DA ASSISI DIRETTA SU RAI1 SERATA ‘NEL NOME DEL CUORE’

(AGENPARL) – Roma, 15 giu – Tutto pronto per la serata di solidarietà ‘Nel Nome del Cuore’ che andrà in onda questa sera alla ore 21.20 in diretta su Rai Uno dalla piazza inferiore della Basilica di San Francesco d’Assisi. Una gara di solidarietà che la comunità francescana non vuole assolutamente perdere, le due realtà, Burundi e Sri Lanka, a cui verranno devolute le offerte reperite fino al 22 giugno necessitano di aiuti urgenti e significativi.

Leggi di piùTV: DA ASSISI DIRETTA SU RAI1 SERATA ‘NEL NOME DEL CUORE’

LAZIO: STORACE (LA DESTRA), REFERENDUM TRE SI SU QUATTRO

(AGENPARL) – Roma, 24 mag – Il Segretario Nazionale de La Destra, Francesco Storace, annuncia le posizioni del partito in vista del voto sui referendum. “La scorsa settimana ho riunito l’esecutivo de La Destra per l’esame del voto amministrativo e la posizione da assumere sui referendum di meta’ giugno”. Continua : “Della consultazione legata a comuni e province abbiamo gia’ detto, fissando col Congresso Nazionale di novembre l’idea di provare a radunare quanti hanno fatto politica a destra e ora stanno sparpagliati senza contare molto in altre formazioni politiche di centrodestra.

Leggi di piùLAZIO: STORACE (LA DESTRA), REFERENDUM TRE SI SU QUATTRO

AMMINISTRATIVE: CASAPOUND, CINQUE CONSIGLIERI ELETTI

(AGENPARL) – Roma, 19 mag Sono cinque, tre nel Lazio e due in Toscana, i consiglieri comunali eletti da CasaPound Italia alle amministrative. In particolare, oltre a Roberto Breda Bardelli ad Arezzo, Ivo Gonfiantini a Figline Valdarno (Firenze) e Simone Del Mastro a Marino (Roma), risultano eletti Cesare Bruni a Latina e Marco De Stefanis a Ascrea (Rieti). In tutto, il movimento che fa capo a Gianluca Iannone aveva candidato una decina di militanti, per lo più da indipendenti, in liste del Pdl, di Fli o in Liste civiche.

Leggi di piùAMMINISTRATIVE: CASAPOUND, CINQUE CONSIGLIERI ELETTI

RINNOVABILI: GREENPEACE A PRESTIGIACOMO E ROMANI, TEMPO SCADUTO

(AGENPARL) – Roma, 11 apr – “All’avvio dell’ennesima settimana di trattative tra i ministri Stefania Prestigiacomo e Paolo Romani con le associazioni rappresentanti il settore delle energie rinnovabili, Greenpeace “suona la sveglia” ai due rappresentanti dell’esecutivo e ricorda loro gli impegni assunti e puntualmente disattesi”. E’ quanto si legge in una nota di GreenPeace.

Leggi di piùRINNOVABILI: GREENPEACE A PRESTIGIACOMO E ROMANI, TEMPO SCADUTO