CAMERA: LA COMMISSIONE ANTICONTRAFFAZIONE APPROVA RELAZIONE SU AGROALIMENTARE

CAMERA: LA COMMISSIONE ANTICONTRAFFAZIONE APPROVA RELAZIONE SU AGROALIMENTARE
Rate this post

(AGENPARL) – Roma, 06 dic – La Commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione e della pirateria in campo commerciale, presieduta dall’on. Gianni Fava della Lega Nord, nella seduta odierna ha approvato la relazione sulla contraffazione nel settore agroalimentare. La relazione, alla quale si è pervenuti dopo mesi di lavoro in un clima collaborativo e bipartisan durante i quali sono state effettuate molte audizioni e missioni istituzionali sia in Italia che all’estero, è stata approvata all’unanimità e sarà presentata a breve in Aula al fine di sensibilizzare l’intero Parlamento su questo tema. La relazione, illustrata dai relatori Gianni Fava (Lega Nord) e Luca Sani (PD), cerca di fornire un quadro d’assieme sufficientemente chiaro del sistema agroalimentare italiano e delle sue patologie, allo scopo di pervenire all’individuazione di proposte mirate che siano capaci di offrire regole chiare ed efficaci a tutela degli operatori economici, dei consumatori e di tutto il sistema Paese. In particolare, la Commissione ha approfondito il quadro normativo esistente, l’informazione/educazione del consumatore, la trasparenza della filiera e la necessità di una forte azione in sede europea ed internazionale attraverso un maggiore coordinamento a livello nazionale ed internazionale tra i soggetti interessati. Per l’on. Deborah Bergamini (PDL), componente della Commissione anticontraffazione, occorre che Parlamento e Governo coordinino al più presto un’azione congiunta per accelerare l’azione di contrasto alla contraffazione.
Torna alla homepage https://agenparl.it/

Lascia un commento